Francobolli, definito il programma di emissioni per il primo trimestre 2019

Mercoledì, 07 Novembre 2018

Previste undici nuove emissioni

Immagine decorativa

È stato definito il primo nucleo delle emissioni di carte-valori postali del 2019, relativo ai primi tre mesi del nuovo anno.

Si tratta di undici emissioni tra cui un francobollo commemorativo, dedicato al Doge della Repubblica di Venezia Francesco Morosini, nel IV centenario della nascita e tre celebrativi, rispettivamente dedicati al bicentenario della introduzione della Carta postale bollata nel Regno di Sardegna, al 90° anniversario della firma dei Trattati del Laterano e a Matera, capitale europea della cultura 2019.

Tra i francobolli appartenenti alle serie tematiche figurano quelli dedicati a Don Giuseppe Diana, nel 25° anniversario della scomparsa e alla Fondazione Banco Alimentare (busta postale), riconducibili alla serie “Il senso civico” e quello dedicato all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, nel 150° anniversario della fondazione, facente parte della serie “Le eccellenze del sapere”. Ed ancora, la serie tematica “Il patrimonio artistico e culturale italiano” ospita il francobollo dedicato all’Abbazia di Sant’Andrea di Vercelli, nell’VIII centenario della fondazione, e quella relativa alle “Eccellenze del sistema produttivo ed economico” il francobollo dedicato a Pitti Immagine, nel 30° anniversario della fondazione. Completano le scelte per il 1° trimestre 2019 i due francobolli della serie “Lo sport” dedicati rispettivamente a Valentino Mazzola, nel centenario della nascita e alla Reale Società Ginnastica Torino, nel 175° anniversario della fondazione.

 Programma di emissione delle carte-valori postali per il primo trimestre dell'anno 2019 (pdf)




Ufficio competente


Questa pagina ti è stata utile?

NO