Comuni per la sostenibilità e l’efficienza energetica: richieste di erogazione del contributo entro il 16 novembre

Giovedì, 12 Novembre 2015

I comuni beneficiari degli Avvisi Pubblici CSE 2014 e 2015 possono presentare la richiesta di erogazione del contributo concesso entro le ore 20.00 di lunedì 16 novembre 2015. 

La proroga del termine- fissata al 15.11.2015 dal decreto MiSE DG MEREEN del 21 ottobre 2015 e dall’art. 9.2 dell’Avviso CSE 2015)- è regolamentata dal Codice di Procedura Civile (art. 155): “se il giorno di scadenza è festivo, la scadenza è prorogata di diritto al primo giorno seguente non festivo”.

  • La procedura per la presentazione della richiesta è indicata all'interno della piattaforma informatica CSE.
  • Per saperne di più sulla piattaforma visita questa pagina.

Con la presentazione delle richieste di erogazione del contributo si conclude una fase significativa dei due Avvisi del POI Energia, che ha sperimentato e promosso nuovi modelli per la gestione e l’utilizzo dei finanziamenti europei.

Grazie all’integrazione delle procedure informatiche MepA con gli applicativi del Ministero dello Sviluppo Economico dedicati ai nuovi bandi, a partire da giugno 2014 i comuni di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia hanno avviato progetti di efficientamento e produzione di energia da fonte rinnovabile sui loro edifici hanno acquisendo - tramite il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA)- prodotti e servizi legati all’efficienza energetica e alle fonti rinnovabili (POI CSE2014 e 2015).

 

 

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO