Decreto direttoriale 25 marzo 2019 – Accordi per l’innovazione (DM 24 maggio 2017). Sospensione presentazione proposte progettuali

Il decreto dispone, a partire dal 26 marzo 2019, la sospensione dei termini per la presentazione delle proposte progettuali per l'accesso alle agevolazioni di cui al decreto del Ministro dello sviluppo economico 24 maggio 2017, recante la disciplina degli Accordi per l'innovazione, da realizzare nei territori delle regioni Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Trentino-Alto Adige, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto.

Lo sportello rimarrà aperto per il sostegno ai progetti di ricerca e sviluppo da realizzare nei territori delle regioni Calabria, Campania, Puglia, Sicilia e Toscana e per progetti delle imprese italiane selezionati nel bando emanato nel 2019 dall'impresa comune europea ECSEL istituita ai sensi del regolamento (UE) n. 561/2014 del Consiglio, del 6 maggio 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea L 169 del 7 giugno 2014.

Il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 78 del 2 aprile 2019.

Testo del decreto (pdf)




Questa pagina ti è stata utile?

NO