Circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 - Agevolazioni per gli investimenti delle PMI in beni strumentali ("Nuova Sabatini")

Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione del contributo di cui all’articolo 6 del decreto interministeriale 27 novembre 2013, recante la disciplina dei finanziamenti per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese.

Il comunicato relativo alla circolare è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 37 del 14 febbraio 2014.

La circolare è stata modificata con circolare del 24 dicembre 2014, n. 71299.

I nuovi moduli e schemi dovranno essere utilizzati a partire dal 1° gennaio 2015.
Le disposizioni transitorie introdotte dalla circolare del 24 dicembre 2014, n. 71299, prevedono che le domande deliberate dagli Istituti bancari entro il 31 dicembre 2014 e non ancora trasmesse al Ministero entro tale termine siano integrate con una dichiarazione di impegno dell’impresa all’osservanza delle nuove disposizioni comunitarie, redatta secondo lo schema di cui all’Allegato 6-bis.

Con circolare 23 febbraio 2015, n. 14166 sono stati integrati i contenuti della circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 a seguito delle disposizioni novative introdotte dal regolamento (UE) n. 1388/2014 relativo alle imprese attive nel settore della produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura.

Con circolare 26 giugno 2015, n. 45998 è stato rettificato il punto 2.5 della circolare 24 dicembre 2014, n. 71299, che a sua volta ha sostituito il punto 6.3 della circolare 10 febbraio 2014, n. 4567.

Per maggiori informazioni

Ultimo aggiornamento: 26 giugno 2015




Questa pagina ti è stata utile?

NO