Parere del 14 aprile 2016 (Prot. 104986) - Attività di tintolavanderia. Requisiti di idoneità professionale del responsabile tecnico

Il parere risponde a quesito concernente il caso di un soggetto per il quale, volendo questi avviare un’attività di tintolavanderia come impresa individuale, si chiede se la circostanza di «avere rivestito la qualifica di socio lavoratore presso un’azienda dello stesso settore per svariati anni» consenta di ritenere acquisita la prescritta qualifica professionale.

 

Parere (pdf, 34 kb)

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO