Parere 27 aprile 2016 (Prot. 116663) - Attività di tintolavanderia. Vendita di prodotti connessi

Il parere risponde a quesito del SUAP di Cremona in ordine alla questione «se l’autorizzazione a svolgere l’attività di tintolavanderia dia la facoltà di vendere prodotti connessi all’attività, in analogia a quanto previsto dalla legge sulle estetiste».

 

Parere (pdf, 37 kb)






Questa pagina ti è stata utile?

NO