Gas naturale - Vendita

La vendita di gas naturale è disciplinata dagli articoli 17 e 18 del decreto legislativo 164/2000 e dal decreto ministeriale 29 dicembre 2011.

Il Ministero gestisce l'Elenco dei soggetti abilitati alla vendita di gas naturale a clienti finali relativo anche alla vendita di gas naturale liquefatto attraverso autocisterne e di gas naturale a mezzo di carri bombolai, nonché di biogas.

 

Vendita di gas naturale ai clienti finali: elenco aggiornato e modulistica

Ai fini dell’iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati alla vendita di gas naturale ai clienti finali sull’intero territorio nazionale, le Società devono dimostrare:

  • di avere la disponibilità dei volumi di gas naturale che intende vendere;
  • di possedere adeguate capacità tecniche e finanziarie;
  • di avere disponibilità del servizio di modulazione adeguato ad assicurare la continuità di fornitura ai clienti con consumi annui non superiori a 50.000 metri cubi;
  • di disporre di capacità di trasporto sufficienti in relazione ai volumi di gas che intende vendere;
  • che le caratteristiche fisico-chimiche del gas naturale sono conformi alle specifiche di qualità previste nel vigente Codice di Rete di Snam Rete Gas.

Il Ministero pubblica mensilmente l’elenco aggiornato nonché la modulistica per la presentazione della richiesta d’inserimento in detto elenco.

La richiesta deve essere inviata all’indirizzo dgsaie.div05@pec.mise.gov.it 

Le imprese abilitate, in caso di interruzione dell'attività di vendita per un periodo superiore a 12 mesi, sono tenute a darne comunicazione alla Direzione Generale per la sicurezza dell’approvvigionamento e le infrastrutture energetiche (DGSAIE). I soggetti abilitati alla vendita di gas naturale a clienti finali, sono inoltre tenuti a comunicare alla DGSAIE, e all’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente, entro 30 giorni, ogni variazione intervenuta nella ragione sociale, nell’indirizzo, nell’assetto societario, oltre a eventuali acquisizioni, affitti o cessioni di rami di attività, incorporazioni di altre società e simili. La mancata comunicazione di tali elementi può comportare la cancellazione dall’elenco dei soggetti abilitati alla vendita di gas naturale a clienti finali.

 

Portale vendita

Come annunciato nei mesi precedenti, dal 1° aprile 2019 è disponibile il portale “vendita gas a clienti finali” per l’aggiornamento annuale dei dati dei soggetti abilitati alla vendita del gas naturale ai clienti finali.

L’aggiornamento è relativo ai dati identificativi e alle attività svolte dalle società nell'anno 2018.

A ciascuna Società è stato inviato via pec il link attraverso il quale è possibile accedere al portale per la compilazione dei campi richiesti.

Al termine della procedura di inserimento sarà inviata dal sistema una pec di conferma dell’avvenuta registrazione dei dati.

I soggetti abilitati sono tenuti ad aggiornare i dati entro il 30 aprile 2019.

Nel caso di mancata ricezione del link di accesso, le Società potranno inviare una segnalazione dalla propria casella pec alla casella pec: monitoraggioannualevenditagas@pec.mise.gov.it

Le Società estere eventualmente sprovviste di pec, potranno inviare la segnalazione all’indirizzo email: Federica.quattrucci@mise.gov.it.

 

Tutorial

È disponibile il file “Tutorial portale vendita” con le schermate da riempire e note di chiarimento sui dati richiesti e sulle relative modalità di inserimento.

 

Soggetti abilitati al 1° aprile 2019

 

Contatti

Liliana Panei
liliana.panei@mise.gov.it 
Tel. 06 4705 2794

Federica Quattrucci
federica.quattrucci@mise.gov.it 
Tel. 06 4705 3022

Giancamillo Ambrosini
giancamillo.ambrosini@mise.gov.it 
Tel. 06 4705 2384

Ines Monacelli
ines.monacelli@mise.gov.it 
Tel. 06 4705 2230




Questa pagina ti è stata utile?

NO