Liberazione delle frequenze in banda 700 MHz- Operatori di rete

Operatori di rete frequenze locali

È pubblicata la versione aggiornata delle linee guida relative alle “Procedure di selezione per l’assegnazione dei diritti d’uso di frequenze in ambito locale ad operatori di rete (art. 1, comma 1033 della legge n. 205/2017 e s.m.) – Linee Guida”.

Il documento tiene conto delle osservazioni pervenute nell’ambito della consultazione pubblica che si è conclusa in data 7 maggio 2019.

Le linee guida illustrano i criteri e le modalità che verranno adottati per le procedure di selezione per l’assegnazione ad operatori di rete di diritti d’uso di frequenze in ambito locale per il servizio televisivo digitale terrestre, in attuazione dell’articolo 1, comma 1033 della legge n. 205 del 27 dicembre 2017 e s.m..

La procedura di selezione di operatori di rete cui assegnare diritti d’uso di frequenze sarà effettuata in base ai criteri individuati all’articolo 1, comma 1033 della L. n. 205/17 e s.m. e seguendo la pianificazione delle reti in ambito locale, di cui alla delibera n. 39/19/CONS dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che stabilisce il Piano nazionale di assegnazione delle frequenze da destinare al servizio televisivo digitale terrestre (PNAF).

Il documento è pubblicato contestualmente alla pubblicazione della versione aggiornata delle linee guida relative alle procedure per la formazione delle graduatorie dei fornitori di servizi di media audiovisivi in ambito locale previste dall’articolo 1, comma 1034, della citata L. n. 205/17 e s.m., trattandosi di procedure tra loro strettamente correlate.

 

Documenti

 

Operatori di rete frequenze locali titolari dei canali 51 - 53

 

Operatori di rete locali titolari di diritto d’uso delle frequenze nelle regioni italiane (*)

(*) Le liste possono essere suscettibili di modifiche e/o aggiornamenti dovuti ad atti di cessione in corso di definizione o ad eventuali pronunce giurisdizionali

  

Operatori di rete frequenze nazionali 

Procedura di assegnazione agli operatori di rete nazionali dei diritti d'uso delle frequenze pianificate dal PNAF

Il Ministero dello Sviluppo Economico, in attuazione della Delibera n. 129/19/Cons, adottata dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, in data 18 aprile 2019, pubblica l' “Avviso per l'Assegnazione dei diritti d'uso delle frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre ex articolo 1, comma 1031 della legge 27 dicembre 2017, n. 205, come modificata dall'articolo 1, comma 1104 della legge 30 dicembre 2018, n. 145”.

Nell'Avviso pubblico si invitano gli operatori di rete nazionali a presentare, entro 15 giorni dalla data della sua pubblicazione, istanza di partecipazione, fornendo i dati indicati nel medesimo avviso, ai fini dell'assegnazione dei diritti d'uso delle frequenze in ambito nazionale, secondo i criteri di cui alla citata Delibera n. 129/19/Cons.

Le domande di partecipazione devono essere presentate, tramite posta elettronica certificata dgscerp.div04@pec.mise.gov.it , al Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per i servizi di comunicazione elettronica di radiodiffusione e postali, Divisione IV.

Documenti

 

Diritti d'uso delle frequenze pianificate dal PNAF assegnate agli operatori di rete nazionali in data 5 agosto 2019

 

Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2019




Questa pagina ti è stata utile?

NO