Comunicato 25 gennaio 2013 - Energia: stoccaggio strategico per l’anno 2013-2014

In applicazione di quanto stabilito dal decreto legislativo n. 164/2000, la Direzione generale per la sicurezza dell’approvvigionamento e le infrastrutture energetiche, in data 25 gennaio 2013, ha comunicato che per l’anno contrattuale di stoccaggio 2013-2014 (1 aprile 2013 - 31 marzo 2014) il volume di stoccaggio strategico, é stabilito pari a 4,6 miliardi di metri cubi standard.

La ripartizione dei costi dello stoccaggio strategico tra i soggetti produttori e i soggetti importatori di gas naturale, rimane stabilita dal Decreto ministeriale 29 marzo 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 77 del 31 marzo 2012.

Per quanto riguarda la ripartizione del servizio di stoccaggio strategico, resta l’obbligo da parte degli utenti di comunicare all’Autorità per l’energia elettrica e il gas e allo stesso Ministero, contestualmente alla richiesta di conferimento della capacità, le richieste a ciascuna impresa di stoccaggio relative alla prestazione del servizio di stoccaggio strategico.




Questa pagina ti è stata utile?

NO