Parere 27 gennaio 2016 (Prot. 20251) – Diritto di stabilimento e riconoscimento qualifica professionale per agenti di affari in mediazione

Il parere del 27 gennaio 2016 risponde a quesito in merito alla possibilità per un cittadino italiano, residente in Italia e nel contempo legale rappresentante di una società di mediazione immobiliare con sede a Malta, di esercitare l’attività mediatizia in Italia, scegliendo se svolgerla in regime di stabilimento

 

 

 

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO