Decreto direttoriale 27 febbraio 2008 - Agevolazioni attività commercio elettronico

Il Decreto direttoriale 27 febbraio 2008 riguarda l'elenco dei progetti ammissibili alle agevolazioni per lo sviluppo dell'attività di commercio elettronico, di cui all’articolo 103, commi 5 e 6, della Legge 23 dicembre 2000, n. 388 ( IV Bando 2006).  Prevede inoltre la sostituzione dell’elenco contenente le imprese singole (non consorziate né associate) di cui all’allegato n. 3 del decreto 1 dicembre 2006, con l’allegato n. 1 che costituisce parte integrante al presente decreto.
Secondo quanto previsto dall’articolo unico, punto 2, dalla data di pubblicazione del presente decreto sulla Gazzetta Ufficiale, sono dichiarate decadute in via definitiva le domande di partecipazione delle imprese che non abbiano trasmesso al Gestore la dichiarazione di adesione al riparto nei termini previsti, salvo che le stesse imprese provvedano al inviare al Gestore, nel termine perentorio di 20 giorni dalla predetta pubblicazione, copia della documentazione comprovante l’invio della dichiarazione di adesione al riparto nei termini prescritti.

    

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 aprile 2008, n. 81, supplemento ordinario n. 81.

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO