Decreto interministeriale 14 novembre 2017 - Modifiche alle modalità di concessione della garanzia del Fondo di garanzia per le pmi su portafogli di finanziamenti erogati a piccole e medie imprese e incremento della relativa dotazione finanziaria

Il decreto assegna, nell’ambito delle disponibilità del Fondo, nuove risorse finanziarie per la concessione di garanzie su portafogli per un importo di euro 200.000.000 e introduce  alcuni correttivi alla originaria disciplina (fissata nel decreto interministeriale 24 aprile 2013), finalizzati a incrementare ulteriormente l'efficacia e l'efficienza delle garanzie su portafogli, anche mediante l'incentivazione di sinergie tra Fondo di garanzia e interventi in materia di accesso al credito attuati dalle Regioni e altri soggetti garanti.

Le disposizioni del decreto si applicano a decorrere dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del comunicato con cui sarà data notizia dell’avvenuta adozione del decreto ministeriale di approvazione delle conseguenti modifiche e integrazioni delle “condizioni di ammissibilità e disposizioni di carattere generale per la concessione della garanzia del Fondo su portafogli di finanziamenti”.

Il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 14 del 18 gennaio 2018.

Testo del decreto





Questa pagina ti è stata utile?

NO