Decreto ministeriale del 23 novembre 2012 - Approvazione nuove condizioni di accesso al Fondo di garanzia per le PMI

Il Decreto ministeriale del 23 novembre 2012 approva le nuove condizioni di ammissibilità e  le disposizioni di carattere generale per l’amministrazione del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, di cui all’art. 2, comma 100, lettera a), della legge 23 dicembre 1996 n. 662.

Nell’allegato 1, che costituisce parte integrante del presente decreto, è riportato il testo delle condizioni di ammissibilità e delle disposizioni di carattere generale.

Nell’allegato 2 al presente decreto è riportato il testo dei criteri di valutazione economico – finanziaria  delle imprese per l’ammissione delle operazioni.

Il comunicato relativo al decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana  n. 285 del 6 dicembre 2012.

Le disposizioni del presente decreto si applicano a decorrere dal  giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.




Questa pagina ti è stata utile?

NO