Introduzione di una vigilanza unionale preventiva sulle importazioni di determinati prodotti siderurgici originari di alcuni paesi terzi.

COMUNICATO PER GLI OPERATORI

Prot.n. 11581 R.U.                                                                            29 aprile 2016

Si comunica che in data odierna, sulla G.U.U.E n. L 115, è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) n. 2016/670 della Commissione del 28/04/2016, che introduce una vigilanza unionale preventiva sulle importazioni di determinati prodotti siderurgici originari di alcuni paesi terzi. Sono esclusi  i prodotti originari della Norvegia, dell' Islanda e del Liechtenstein e le importazioni il cui peso netto non superi i 2500 chilogrammi.

I prodotti sottoposti a vigilanza preventiva sono elencati nell'allegato I del Regolamento e che qui ad ogni buon fine si riporta.

L'immissione in libera pratica dei prodotti in questione è subordinata alla presentazione di un documento di vigilanza rilasciato da questa Amministrazione.

Tale disposizione inizia ad applicarsi 21 giorni lavorativi dopo l'entrata in vigore del presente regolamento.

Le domande , su modulo conforme allegato II, possono essere presentate al Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Politica Commerciale Internazionale Div. III - Viale Boston, 25 - 00144 Roma.

 

 

 

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO