Al MiSE il tavolo Treofan

Martedì, 29 Ottobre 2019

E’ necessario un opportuno livello di interlocuzione con la proprietà

Immagine decorativa

Si è svolto oggi al MiSE il tavolo di monitoraggio sulla situazione occupazionale e produttiva dei siti della società Treofan Italy acquisita dalla Jindal Films Europe.

Al tavolo, presieduto dal Sottosegretario Alessandra Todde e dal Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial, hanno preso parte i rappresentanti del Ministero del Lavoro, della società di advising Vertus, in video conferenza i vertici dell'azienda, i rappresentanti delle regioni in cui sono situati gli stabilimenti e le sigle sindacali.

Nel corso della riunione la società di advising Vertus ha informato circa l’attività di scouting per la ricerca di un partner industriale, interessato alla reindustrializzazione del sito di Battipaglia. L'attività è proseguita in questi mesi e ha portato a tre offerte preliminari e non ancora vincolanti. Esse sono in corso di valutazione da parte dell'azienda. Successivamente sono stati discussi i dati relativi ai volumi e ai mix produttivi dei vari stabilimenti del gruppo, nonchè agli investimenti a sostegno di produzione e manutenzioni.

Di fronte alle parziali risposte date dall'azienda, la Sottosegretaria Alessandra Todde ha ricordato che ad un tavolo istituzionale è inaccettabile che un management si presenti impreparato e che è stato richiesto un opportuno livello di interlocuzione con la proprietà al fine di avere risposte adeguate.

Il Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial ha, infine, evidenziato il fatto che il Ministero del Lavoro sta provvedendo a fare dei controlli negli stabilimenti al fine di verificare il corretto utilizzo delle risorse pubbliche legate alla reindustrializzazione. Proseguono, inoltre, anche grazie alla collaborazione con gli enti locali, l’individuazione di ulteriori forme di sostegno agli stabilimenti e altre possibilità di reindustrializzazione.



Questa pagina ti è stata utile?

NO