Acquisti online, ecco la piattaforma per risolvere le controversie di consumo

Venerdì, 27 Maggio 2016

Per consumatori e imprese è attivo un punto di accesso unico da utilizzare in caso di controversie scaturite da contratti di beni e servizi stipulati online e da risolvere senza ricorrere al giudice ed è la piattaforma Online Dispute Resolution (ODR).

I consumatori possono collegarsi alla piattaforma telematica ODR, gestita dalla Commissione europea, raggiungibile all’indirizzo https://webgate.ec.europa.eu/odr , una volta collegati possono scegliere l’organismo a cui rivolgersi per risolvere la controversia e attivare la relativa procedura.

Anche le imprese sono parte attiva nella promozione di questa risorsa; devono, infatti, pubblicare sui loro siti l’indirizzo web della piattaforma e con modalità coordinate dalla stessa commissione europea.

 

Per maggiori informazioni

ODR - Risoluzione delle dispute online. Sezione dedicata dove è possibile scaricare le istruzioni dei banner per la pubblicazione del link alla piattaforma ODR

 




Questa pagina ti è stata utile?

NO