Impianti carburanti, ecco il nuovo modello di "Contratto di commissione"

Mercoledì, 16 Ottobre 2013

Presso il Ministero dello Sviluppo Economico è stato depositato il nuovo modello di “contratto di commissione” che regola i rapporti tra i proprietari e gestori per la conduzione degli impianti di distribuzione dei carburanti.

Il contratto di commissione, stipulato tra le associazioni di categoria dei proprietari indipendenti (Assopetroli – Assoenergia e Grandi Reti) e dei gestori degli impianti di distribuzione carburanti più rappresentative a livello nazionale (FAIB Confesercenti, FEGICA cisl e FIGSC confcommercio), rappresenta la prima nuova tipizzazione contrattuale, in applicazione delle disposizioni del decreto “Cresci Italia” del 2012 quale strumento di liberalizzazione del settore.


In allegato il contratto tipo di commissione per il settore della distribuzione dei carburanti dell’8 ottobre 2013.

Allegato




Questa pagina ti è stata utile?

NO