Class action: al via l'azione di classe per inquinamento idrico

Giovedì, 23 Maggio 2013

Il Tribunale ordinario di Roma (sez. II civile), con due ordinanze gemelle depositate il 2 maggio 2013 (RG 59547/2012 – 59545/2012) ha dichiarato ammissibile l'azione di classe per inquinamento idrico, promossa nei confronti dei Comuni del Molise di Petacciato e Montenero di Bisaccia,

ai sensi del 140bis del Codice del Consumo (Dlgs n.206/2005).

Sono inclusi nella classe e possono aderire all’azione tutti i titolari di un contratto di somministrazione idrica per il periodo:

 

  • Comune di Petacciato: dal 23 dicembre 2010 al 7 gennaio 2011
  •  Comune di Montenero di Bisaccia: dal 28 dicembre 2010 al 3 gennaio 2011


Infatti,nel dicembre 2010 si erano verificati gravi problemi causati dall'acqua divenuta non potabile per la presenza di un tasso di "trialometani” superiore alla soglia massima prevista, nell’acqua immessa nella rete idrica dei Comuni in questione.

Coloro che possono aderire all’azione di classe, hanno tempo fino all’8 di gennaio 2014 per il deposito degli atti di adesione presso  la cancelleria del Tribunale di Roma.

Infine, il 25 marzo 2014 alle ore 11 è fissata la nuova udienza davanti al giudice per le due class action.




Questa pagina ti è stata utile?

NO