Riapertura termini per la presentazione della domanda per l’assegnazione delle frequenze radiofoniche digitale nelle Regioni Valle d’Aosta e Umbria e nelle provincie di Torino e Cuneo

Giovedì, 16 Aprile 2015

Sono stati riaperti al 20 giugno 2015 i termini dell’avviso pubblico del 9 marzo 2015 per la presentazione delle domande per l’assegnazione delle frequenze per il servizio radiofonico digitale nelle regioni Valle d’Aosta e Umbria e nelle province di Torino e Cuneo, per le società consortili costituite da emittenti locali.

Le domande per ottenere il rilascio dei diritti d’uso andranno consegnate:

  • a mano, presso il Ministero dello Sviluppo Economico
    Viale America 201, Roma - DGSCERP divisione V
    presso la stanza n.A548 situata al 5° piano dalle ore 10,00 alle 12,00
  • o tramite raccomandata A/R
  • o all’indirizzo PEC: dgscerp.div05@pec.mise.gov.it

Le domande andranno trasmesse entro il nuovo termine del 20 giugno 2015.

Resta valido quanto già comunicato con il precedente avviso del 9 marzo 2015 per tutti i punti non modificati dall’integrazione del 16 aprile.

Allegati



 




Questa pagina ti è stata utile?

NO