Operatori di rete tv: nuovi importi dei contributi per l’uso delle frequenze digitali

Tuesday, 23 May 2017

Il Ministero dello sviluppo economico, con decreto del 13 aprile 2017, pubblicato sulla GURI n. 117 del 22 maggio 2017, ha stabilito i valori di riferimento per il calcolo dei nuovi importi dei contributi dovuti per l’anno 2017 dagli operatori di rete nazionali e locali per l’utilizzo delle frequenze televisive in tecnica digitale.

Il provvedimento del 13 aprile 2017 conferma le modalità e i termini di pagamento disposti dal precedente decreto ministeriale del 4 agosto 2016, lasciando invariati i casi di riduzione o di esenzione previsti.

Entro il 31 luglio 2017 gli operatori di rete devono effettuare i pagamenti secondo le modalità previste nella sezione dedicata alle scadenze per gli operatori di rete.

 

 

 




Was this page helpful?

Yes NO